•  

Deira

AGLIANICO ROCCAMONFINA PASSITO Indicazione Geografica Protetta
Deira

Di colore rosso cupo e profondo e dal profumo intenso, con sentori di frutti di bosco rossi e neri, fichi secchi, liquirizia e marasca sotto spirito, offre al palato un’ottima persistenza gustativa e di marcata tipicità propria di un vino fortemente strutturato

TEMPERATURA DI SERVIZIO
16/18° C
CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO
10 anni
BOTTIGLIE
375 ml
PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE
2005
NATURA DEL TERRENO
Vulcanico con una buona dotazione di fosforo e potassio
ANNO DI IMPIANTO DEI VIGNETI
1998
ALTIMETRIA DEI VIGNETI
150 mt s.l.m.
DENSITÀ DI IMPIANTO
4.200
SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Gouyot semplice con circa 6/8 gemme per pianta
RESA IN VINO (litri - ettaro)
1.000
EPOCA DI VENDEMMIA e VINIFICAZIONE
I grappoli sono lasciati appassire sulle viti fino a metà novembre o finchè il tempo lo permette e una volta raccolti si collocano su appositi graticci per completare l’appassimento naturale. A fine dicembre si procede alla sgranellatura manuale degli acini ed alla pigiatura con una lenta fermentazione.
AFFINAMENTO
Al termine della fermentazione il vino riposa in barriques per 48 mesi ai quali fa seguito un ulteriore lungo affinamento in bottiglia
VARIETÀ DELLE UVE
Aglianico 100%
AREA DI PRODUZIONE
Tenuta San Castrese – Sessa Aurunca